Vai direttamente ai contenuti

Home > Notizie e consigli > L’Automobile Club Siracusa partecipa alla Seconda Festa dello (...)

L’Automobile Club Siracusa partecipa alla Seconda Festa dello Sport.

07.10.2014

Grande successo per la seconda edizione della Festa dello Sport, organizzata dal Comune di Siracusa allo scopo di promuovere e diffondere l’attività fisica. Durante il corso della scorsa settimana, infatti, si sono alternati vari eventi che hanno avuto come comune denominatore l’attività sportiva: nei quartieri della città hanno avuto luogo tornei di varie discipline sportive, esibizioni, masterclasses, oltre che convegni e conferenze sul tema. Insieme alle scuole ed alle varie associazioni sportive, quest’anno anche l’Automobile Club Siracusa ha affiancato il Comune con una serie di iniziative in materia di attività sportiva automobilisitica. Sabato 4 ottobre l’Ente ha accolto presso la propria sala di rappresentanza, alla presenza del Presidente e degli esponenti del Consiglio Direttivo dell’Automobile Club e dell’Assessore allo Sport del Comune di Siracusa, un interessato pubblico che ha assistito ad una conferenza sulla storia dell’automobilismo a Siracusa. Dopo l’apertura dei lavori, a cura del Presidente della Commissione Sportiva, Sig. Sergio Imbrò, gli interventi del Presidente dell’Ente, Avv. Pietro Romano, del Direttore, Dott.ssa La Martina, e dell’Assessore allo Sport del Comune di Siracusa Mariagrazia Cavarra, il pubblico ha avuto modo di ascoltare la relazione del Prof. Giovanni Giunta sull’automobilismo sportivo a Siracusa a partire dal 1912 ed, in particolare, sulle attività del circuito di Siracusa negli anni ’50, e la relazione del Delegato CSAI Alessandro Gambino inerente, in particolare, la Coppa Belmonte - Città di Avola e la Coppa Val d’Anapo Sortino. Ad allietare la serata la proiezione di filmati e foto inerenti le competizioni svolte a Siracusa, tra cui particolarmente toccanti le immagini della Formula 1 nel circuito di Siracusa. La presenza in sala di piloti che hanno reso onore alla storia sportiva siracusana, ha arricchito l’evento di interessanti testimonianze dirette. Nel corso della serata l’Assessore allo Sport del Comune di Siracusa ha consegnato una targa di ringraziamento al Presidente dellaCommissione Sportiva dell’Automobile Club Siracusa. Lungo la via Foro Siracusano hanno trovato, inoltre, sistemazione alcune splendide auto d’epoca, grazie al coinvolgimento dell’ASAS. Durante la giornata conclusiva della manifestazione, che si terrà la prossima domenica 12 ottobre presso la Piazza Marcello Sgarlata, si susseguiranno, infine 12 ore di sport no stop. L’Automobile Club sarà presente, in tale contesto, offrendo una simulazione di una prova speciale con autovetture da rally rivolta ai bambini autistici e con un’esposizione d’auto d’epoca a cura dell’ASAS. L’Automobile Club Siracusa porge un ringraziamento particolare a tutti i soggetti coinvolti nella manifestazione, al Sindaco ed all’Assessore allo Sport del Comune di Siracusa, all’ASAS, a tutti coloro che sono intervenuti all’evento. Nella sezione Galleria fotografica del sito è possibile guardare le foto dell’evento.